ISA3011 - Il sacro nella riflessione demo-etno-antropologica: questioni ricerche, prospettive(cr. 4 - sem. II)
M. GERACI
Prerequisiti:
 
Quale presentazione delle diverse prospettive d’indagine maturate nell’ambito degli studi demo-etno-antropologici con particolare riferimento alla sfera del sacro, il corso non richiederà agli studenti prerequisiti particolari, se non una generale preparazione storica, teologica e filosofica.
Obiettivi didattici:
 
L’acquisizione delle principali prospettive teoriche e metodologiche maturate nella storia degli studi demo-etno-antropologici dovrà essere qui applicata all’approfondimento della nozione e degli ambiti della “sacralità”, a partire da un’analisi storico-comparativa del rapporto con il divino così come esso tende a configurarsi in culture e religioni diverse. Al termine il corsista dovrà essere in grado di riconoscere le possibili implicazioni antropologiche di differenti accezioni del sacro, cogliendone gli indirizzamenti sentimentali e socioculturali come le articolazioni narrative, retoriche e simboliche.
Contenuti delle lezioni:
 
Dopo una parte introduttiva relativa agli oggetti di studio, ai fini e metodi dell’etnologia religiosa, il corso problematizzerà le principali questioni relative al concetto di sacro come individuato in diverse culture e società. L'approfondimento antropologico di concetti quali quelli di cultura, sacro, culto, comunità religiosa, mito, rito come la discussione sui processi di trasmissione del sapere rilevanti in ambito religioso - inculturazione, iniziazione, tradizione, educazione, passaggio, acculturazione, ecumenismo, missione, sincretismo ecc. - vorrà essere concreta via d'accesso alle recenti indagini antropologiche, attente ai movimenti narrativi e alle costruzioni e rappresentazioni del sacro.
Modalità di svolgimento:
 
lezione frontale.
Modalità di verifica:
 
prova finale orale
Bibliografia:
 
Testi d’esame: 1) B. Bernardi, Uomo Cultura Società. Introduzione agli studi demo-etno-antropologici, Franco Angeli, Milano 2011. Di questo testo il docente stesso fornirà agli studenti una selezione delle parti da studiare. 2) J. S. Jensen, What is Religion?, Tylor & Francis Group, UK 2019; trad. it. Che cosa è la religione?, Bulzoni, Roma 2018. 3) Un testo di lettura a scelta tra i seguenti: - M. Massenzio, “Storia delle religioni e Antropologia” in G. Filoramo, M. Massenzio, P. Raveri, P. Scarpi, Manuale di storia delle religioni, Laterza, Bari-Roma 1998, pp. 439-567. - G. Filoramo, Che cos’è la religione. Temi, metodi, problemi, Einaudi, Torino 2004. - M. Augé, Il Dio oggetto, Mimesis, Milano 2016. - U. Fabietti, Materia sacra. Corpi, oggetti, immagini, feticci nella pratica religiosa, Raffaello Cortina, Milano 2014. - C. Bell, Ritual Theory, Ritual Practice, Oxford University Press, Oxford (USA). - F. Bowie, The Anthropology of Religion: An Introduction, Blackwell, Oxford 1999. - R. Caillois, L’uomo e il sacro, Bollati Boringhieri, Torino 2001. - G. Casadio - P. Mander, Mircea Eliade. Le forme della tradizione e del sacro, Edizioni Mediterranee 2012. - G. Charuty (a cura di), Nel paese del tempo. Antropologia dell’Europa cristiana, Liguori, Napoli 1995. - E. Durkheim, Le forme elementari della vita religiosa, Meltemi, Roma 2005. - M. Eliade, Il sacro e il profano, Bollati Boringhieri, Torino 2013. - Jack D. Eller, Introducing Anthropology of Religion, Routledge, New York-London 2007. - E. Evans-Pritchard, Teorie sulla religione primitiva, Sansoni, Firenze 1997. - J. Z. Smith, Relating religion: essays in the study of religion, The University of Chicago press, Chicago-London 2004. - Lapointe R., Socio-anthropologie du religieux. Le cercle enchanté de la croyance, Droz, Paris 1989. - E. De Martino, Sud e magia, Feltrinelli, Milano 2013. - K. Kereny, Il rapporto con il divino, Einaudi, Torino 1991. - A. Mary, Les anthropologues et la religion, Puf, Paris 2015. - B. Morris, Religion and Anthropology. A critical approach, Cambridge University Press, Cambridge 2006. - R. Otto, Il sacro: sull’irrazionale nell’idea del divino e il suo rapporto con l’irrazionale, Morcelliana, Brescia 2011.
 

Orario delle lezioni anno accademico 2019/2020:

Sem.GiornoOraSiglaCorsoAulaNote
IIVenerdì3ISA3011Il sacro nella riflessione demo-etno-antropologica: questioni ricerche, prospettiveXII 
IIVenerdì4ISA3011Il sacro nella riflessione demo-etno-antropologica: questioni ricerche, prospettiveXII 

Orario di ricevimento per l'anno accademico 2019/2020:

Sem.GiornoDalleAlleLuogoNote